Leonardo Serasini - Il Mondo Contro #1 - Postrock.it
loader image

Leonardo Serasini

Il Mondo Contro

Musica e Poesia, Immagini e Colori. Un lavoro interessante che ci catapulta in un universo parallelo, dominato da sensazioni intense ma anche da grande dolcezza. Ecco a voi Leonardo Serasini.
Si vive. Si può vivere solo in un modo. Rifugiandosi in qualcosa, in qualsiasi cosa, che sia diversa dalla realtà

Con questa enigmatica frase si apre il sipario sul nuovo, interessante lavoro di Leonardo Serasini. Stiamo parlando di un artista a tutto tondo: Chitarrista, Cantautore, Arrangiatore e Polistrumentista ha suonato con Band e Solisti partecipando a progetti di livello nazionale.

Questo lavoro viene presentato con una modalità davvero particolare, che ci incuriosisce da subito.

“Il Mondo Contro” non uscirà tutto in una volta… verrà pubblicato in vari episodi ricalcando la modalità con cui, un tempo, i romanzi venivano pubblicati a puntate sulle riviste letterarie.

Ma entriamo un po’ di più nel mondo di questo nuovo progetto.

“Il Mondo Contro” parla della realtà che ci circonda e della nostra vita interiore, del modo in cui il visibile e l’invisibile comunicano, si toccano, si feriscono e interagiscono tra loro allo scopo di creare, modellare, distruggere e ricostruire eternamente gli individui, la società e il contesto storico a cui appartengono.

Il primo “Capitolo” di questa saga di compone di due tracce, “Pieno di Rabbia (Contro Tutte Le Guerre)” e “Lasciami Andare”.

Due tracce interessanti, che ascoltiamo con piacere dall’inizio alla fine, e che ci regalano un insieme incredibile di emozioni. Il titolo della prima traccia esprime perfettamente il forte sentimento presente lungo tutta la durata del brano. Un impeto di rabbia che ci colpisce, ci attraversa, e ci arricchisce di nuove incredibili sonorità.

Le parole che sentiamo ci lasciano un segno, sono perfette nel punto in cui si trovano. Poesia e musica si uniscono per formare un’opera più grande

La seconda, “Lasciami andare” forse è più riflessiva. In versione Unplugged, anche qui ritroviamo un misto di poesia e musica, che ci piace molto e ci lascia con la voglia di continuare ad ascoltare.

Crediamo che questo sia un grande preludio per qualcosa di meraviglioso che ancora ci aspetta. Facciamo quindi i nostro complimenti a Leonardo Serasini e non vediamo di ascoltare le prossime pubblicazioni!

Voto: 8


Testo e Musica:

Leonardo Serasini (2022) Voce, Cori, Chitarre, Tastiere, Stilofono, Basso, Batteria

Campionamenti:

Leonardo Serasini

Registrato, Mixato e Masterizzato da:

Leonardo Serasini presso”LeTerreDiOrStudios”

Prodotto da:

Leonardo Serasini

Progetto Grafico:

Leonardo Serasini

Foto:

Leonardo Serasini

Realizzazione Video:

Leonardo Serasini

Disponibile nei Social e in tutte le Piattaforme Musicali dal 6 Aprile 2022. 

Facebook: https://www.facebook.com/leonardoserasiniguitarman

YouTube: https://www.youtube.com/user/LeonardoSerasiniPage

SoundCloud: https://soundcloud.com/leonardo-serasini 

Rockit: https://www.rockit.it/leonardoserasini

Paul – Postrock.it