Echo Atom - Redemption: l'Italia si fa sentire

È con immenso piacere che mi appresto ad ascoltare questo Album di esordio del trio Post Rock/Prog. A Gennaio gli Echo Atom ci avevano già deliziato con il loro EP. Allora le canzoni erano solo tre, mentre ora ci troviamo di fronte ad un vero e Read More …

The Great Saunites - Brown: L'ossessione in musica.

Un album denso, saturo, ma con qualcosa in più. È con molto piacere che ascoltiamo “Brown”, questo lavoro dei The Great Saunites, un duo proveniente da Lodi. Il gruppo ci propone un album denso, saturo di sonorità scure e psichedeliche, dal sapore Pink Floydiano, ma Read More …

New Entry per i Northern Lines

I Northern Lines annunciano ufficialmente l’entrata nella Band di un nuovo, importante elemento: Leonardo Disco! Pianista, tastierista e laureando al Conservatorio di Musica “Licinio Refice” di Frosinone. La band promette così di regalarci qualcosa di interessante dal vivo e in studio! Che dire, vi facciamo Read More …

Charun: "Mundus Ceneris", viaggio tra le anime

Questo pomeriggio ho ascoltato “Mundus Cereris” dei CHARUN, quartetto postrock/postmetal di stampo strumentale. Ho pensato che fosse sicuramente un lavoro degno di nota già prima di ascoltarlo, quando ho letto che il master è stato curato da James Plotkin (Amenra, Isis, SunnO))), Earth). Ma mi Read More …

DOM dei SAN LEO, parlano la natura, l'alchimia e l'esoterismo medievale

Oggi postrock.it parlerà di DOM dei SAN LEO. Come è mio stile fare, scriverò questa recensione durante l’ascolto dei brani. Già prima di fare play, comunque, sono rimasta molto stupita dalla scelta delle tematiche di questo duo. Leggere l’introduzione al loro album e la loro Read More …

I “John Malkovitch!” ci catapultano in una nuova dimensione sonora. Un viaggio da percorrere.

La recensione di quest’oggi nasce sulle note e sulle atmosfere di un progetto chiamato “John Malkovitch!”, fondato nel 2016 a Todi. “The Irresistible New Cult of Solenium” è uscito nel gennaio del 2018, co-prodotto da più labels, con l’intento di catapultare l’ascoltatore in una dimensione Read More …

“Follow Me When I Leave”, secondo lavoro dei Babel Fish

Follow Me When I Leave, secondo lavoro dei Babel Fish. La band, nata nel Novembre 2015, mi teletrasporta immediatamente in un nuovo mondo, fin dalle prime note di “Morning Birds”, il primo dei quattro pezzi dell’EP che stiamo presentando. La miscela di post-rock, art-rock e shoegaze Read More …

Harmonices Mundi dei Norma Cluster, nella piena armonia del mondo

Un EP che merita davvero di essere ascoltato. Sto parlando dei Norma Cluster. Ottima presentazione di partenza con il loro “Harmonices mundi”, e già il titolo devo dire che mi attirava, prima ancora di cominciare a sentire i tre brani. Partiamo dal primo, 1572 Supernova, Read More …

Echo Atom: un trio postrock/prog che merita davvero.

  Dopo queste vacanze natalizie appena trascorse, beh, è un piacere ripartire con gli Echo Atom. Questi tre ragazzi (Walter Santu – chitarra, Giuseppe Voltarella – basso e Alessandro Fazio – batteria) si sono riuniti nel luglio del 2016 creando questo sound dalle chiare tendenze Read More …